|| po polsku || по-русски || auf deutsch || en espaņol || en franįais || in English ||


Pagina principale      il testo


A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Paolo VI, Credo del popolo di Dio
La Santissima Trinitā


Il mistero della Santissima Trinitā

1 mutui vincoli, che costituiscono eternamente le tre Persone, le quali sono ciascuna l’unico e identico Essere divino, sono la beata vita intima di Dio tre volte santo, infinitamente al di lā di tutto ciō che noi possiamo concepire secondo l’umana misura. Intanto rendiamo grazie alla Bontā divina per il fatto che moltissimi credenti possono attestare con noi, davanti agli uomini, l’Unitā di Dio, pur non conoscendo il mistero della Santissima Trinitā.

L'esistenza eterna delle tre Persone Divine

Noi dunque crediamo al Padre che genera eternamente il Figlio; al Figlio, Verbo di Dio, che č eternamente generato; allo Spirito Santo, Persona increata che procede dal Padre e dal Figlio come loro eterno Amore.

L'adorazione dovuta alle Persone Divine

In tal modo, nelle tre Persone divine, coaeternae sibi et coaequales, sovrabbondano e si consumano, nella sovreccellenza e nella gloria proprie dell’Essere increato, la vita e la beatitudine di Dio perfettamente uno; e sempre "deve essere venerata l’Unitā nella Trinitā e la Trinitā nell’Unitā".


Pagina principale      il testo


|| po polsku || по-русски || auf deutsch || en espaņol || en franįais || in English ||